Aquiloni agli Asparagi Verdi - Agriturismo il Podere | Vedelago | Treviso
16052
post-template-default,single,single-post,postid-16052,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-14.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Aquiloni agli Asparagi Verdi

Aquiloni agli Asparagi Verdi

Facciamo la pasta all’uovo impastando 350g di farina 00, 150g di farina di semola, 5 uova, poca acqua se serve, sale. Avvolgiamo nella pellicola e poniamo in frigorifero.

Nel mentre 1 kg di asparagi verdi del Podere vengono lavati e tagliati a pezzetti per tutta la loro lunghezza senza scarto. Magari lasciamo le punte belle intere.

In una pentola bassa e larga facciamo leggermente scaldare uno scalogno tritato insieme ad un ottimo olio d’oliva del nord Italia. Noi preferiamo quello delicato della Liguria. Ci versiamo gli asparagi a pezzetti. Diamo una spolverata leggera di sale, pepe, noce moscata e fogliolina di alloro.  Per completare la cottura ci vogliono solo 10 minuti.

Si può tirare la pasta all’ uovo bella fine col mattarello o con la sfogliatrice. Bella sottile. Si taglia grossolanamente a rombi di diverse grandezze.

Una cottura velocissima degli aquiloni in abbondante acqua salata e sono pronti per essere assemblati agli Asparagi Verdi del Podere.

N.B.: gli aquiloni “rendono molto come pasta”, ecco perché 500g di farine su un kg di asparagi. Comunque si può togliere magari un po’ di asparagi cotti per creare magari un antipasto: mescolati alla ricotta e spalmati su un crostino poi scaldato in forno, oppure creare un’insalatina fredda di riso, asparagi e cubettini di salame…

Buon appetito!

No Comments

Post A Comment